Home Robot YuMi: si rinnova il robot, ora con un braccio singolo, creato dalla ABB

YuMi: si rinnova il robot, ora con un braccio singolo, creato dalla ABB

by Huro
yumi abb

Esce il nuovo modello di Yumi, che arricchisce l’offerta collaborativa della ABB. Si tratta di una piattaforma che offre a chi la utilizza sicurezza, precisione e funzionalità d’uso uguali al precedente robot a due bracci.
Il nuovo progetto lanciato dalla ABB viene presentato al salone Automatica 2018 a Monaco di Baviera. Si tratta di un robot molto agile e compatto rispetto ai precedenti, creato per essere inserito con facilità nelle linee di produzione esistenti, per aumentare la flessibilità nella lavorazione con altri operatori. Yumi è inoltre uno dei primi esemplari della nuova piattaforma modulare dalla quale si pensa nasceranno tanti altri robot con diverse dimensioni e soluzioni personalizzate.

Ad oggi le aziende manifatturiere necessitano di soluzioni di automazione flessibile, per poter affrontare il campo della produzione ad alta variabilità. Yumi, anche se dotato di un braccio solo, riesce come la versione precedente a operare in totale sicurezza accanto ad esseri umani. Il robot ha un ingombro molto compatto e può essere montato a pavimento, su un banco o una parete. In questo modo permette alle aziende di inserire nella propria produzione applicazioni collaborative in maniera rapida e sensibile. Grazie alla sua incredibile elasticità consente di realizzare svariate combinazioni. L’ipotesi è che Yumi possa essere impiegato come braccio aggiuntivo per integrare una postazione di ispezione e collaudo in un processo di assemblaggio elettronico.

Yumi uno dei robot più collaborativi al mondo, prodotto da ABB

Il robot inoltre può essere programmato con una tecnica molto semplice di “programmazione guidata” (lead through), la stessa utilizzata dal precedente modello a due braccia. Questo permette ad ogni operatore che non ha una formazione specifica di riuscire a configurare e utilizzare il macchinario. La semplicità che caratterizza Yumi nella programmazione è una caratteristica che aiuterà molto le aziende manifatturiere nei settori che necessitano manodopera. Oltretutto potrà essere d’aiuto alle piccole e medie imprese che costituiscono una parte fondamentale di molte economie.

Consigliati per te

Lascia un Commento