Home Curiosità robotiche Westworld, la serie tv basata sul film “Il mondo dei robot”

Westworld, la serie tv basata sul film “Il mondo dei robot”

by Huro
westworld

Westworld è una serie televisiva americana, basata sul film “Il mondo dei robot” del 1973.
La serie, ideata da Lisa Joy e Jonathan Nolan va in onda negli States sul canale HBO. Racconta le avventure che avvengono in un parco divertimento popolato da androidi, parco a tema creato per permettere ai visitatori di vivere un’esperienza realistica e molto violenta, senza subire alcuna ripercussione legale o morale. Il tutto al costo di 40.000 dollari al giorno.

Per assicurare questo divertimento, il dottor Ford, direttore creativo del parco e capo del gruppo di sviluppo lavora costantemente all’aggiornamento degli androidi, rendendoli sempre più simili agli umani. L’origine umana è quella che tende a prevalere sui vari comandi impostati dal team di sviluppo, rendendo gli androidi instabili, sviluppando la tendenza di ribellarsi e di prendere il controllo.

Giunta alla seconda stagione, la serie televisiva ha lasciato intendere che oltre a Westworld ci siano altri 5 parchi dei robot. In questa stagione vari eventi si svolgeranno proprio in uno di questi, per la precisione nel Samurai World.

5 nuovi parchi in Westworld

Per rendersi conto dell’esistenza di altri 5 parchi dei robot oltre a Westworld basta visitare il sito virale di Delos Destinations. Qui gli utenti hanno scoperto alcuni indizi sugli altri parchi. La discussione è ancora aperta, ma sembra che la comunità online sia certa che oltre al Samurai World ci sia anche un Viking World, il Roman World, il Medieval World ed il Future World, parchi a tema ispirati all’Antica Roma, all’Europa medievale e ad un universo futuristico.

A scatenare l’immaginazione degli utenti è anche il contenuto dello spot del Super Bowl LII. Qui l’androide Dolores sta informando i suoi interlocutori del fatto che il loro mondo verrà distrutto in favore di uno nuovo. Ambiente che verrà creato grazie alla sua ribellione e a quella dei suoi simili.

Ovviamente niente di tutto questo è stato confermato dalla produzione in maniera esplicita. I nomi dei parchi sono frutto dell’immaginazione degli utenti. Per vedere se queste intuizioni sono vere non resta che aspettare e seguire gli episodi che in Italia vengono trasmessi da Sky Atlantic.

Consigliati per te

Lascia un Commento