Home Robot La valigia robot di Piaggio che ti segue, ovunque tu vada

La valigia robot di Piaggio che ti segue, ovunque tu vada

by Huro
valigia robot

Arriva l’esclusiva valigia robot che permetterà all’uomo di non sovraccaricarsi di carichi pesanti.

Questa prende il nome di Gita ed è stata realizzata da Piaggio Fast Forward. Si tratta di un centro di ricerca americano sulla mobilità del futuro. Questo progetto permetterà non solo di avere una valigia comoda, ma anche di possedere un vero veicolo autonomo robotizzato che ha la possibilità di caricare fino a 18 chili.

La valigia robot Gita ha una capienza di 32 litri e possiede la capacità di seguire il suo padrone, ovunque vada.
La famosa azienda produttrice della Vespa e dell’ape Car ha lanciato una sua valigia automatica, che permette all’uomo di trasportare carichi pesanti. La valigia robot ha le dimensioni di uno zainetto o di una borsa. Gita ha anche altre caratteristiche fondamentali. Questa è dotata di microcamere che riconoscono il movimento delle gamme e di conseguenza la valigia viene indirizzata sulle tracce del proprietario.

La valigia robot riesce inoltre a memorizzare alcuni percorsi da eseguire in assenza dell’umano al suo fianco.
Si presuppone che Gita riesca autonomamente ad andarvi a prendere qualsiasi cosa voi chiediate.

Anche Jeff Bezos l’ha apprezzata!

Gita è la miglior valigia robot?

Gita non è l’unica valigia robotica già esistente: ne esistono altre che hanno finalità simili a questa. Come R1 la valigia robotica dell’azienda cinese CowaRobot, Travelmate e Nua robotics che ha costruito un robot dotato persino di antifurto. Negli Stati Uniti invece sono presenti alcune aziende che le utilizzano, per coprire brevi distanze all’interno di posti di lavoro ben precisi come i cantieri e le fabbriche.

Tra qualche anno questa nuova tecnologia, avrà il sopravvento e i nostri vecchi trolley verranno sostituiti. L’uomo potrà godere di viaggi più rilassanti sia in ambito lavorativo che di svago. Questo progetto semplificherà la vita all’uomo in tanti ambiti, come anche aiutare le persone con ridotta mobilità come anziani, bambini, uomini e donne diversamente abili.

Consigliati per te

Lascia un Commento