Home Curiosità robotiche Robozao, il robot conduttore di Ballando con le stelle 2018

Robozao, il robot conduttore di Ballando con le stelle 2018

by Huro
robot robozao

La novità di quest’anno a Ballando con le stelle si chiama Robozao. Non si tratta di un personaggio famoso, bensì di un robot alto tre metri, costruito in Brasile e pensato proprio per il mondo dello spettacolo. Tale robot conduce infatti l’edizione 2018 di  Ballando con le stelle a fianco di Milly Carlucci.

Capace di interagire e di entrare in sintonia con gli esseri umani, questo automa sta trasformando il concept dell’intrattenimento. La sua presenza negli USA ed in altri paesi del mondo è ormai consolidata. Viene infatti invitato come ospite oppure in qualità di ballerino, cantante o conduttore.
Il robot Robozao incanta grandi e piccoli nei centri commerciali, durante i festival, nelle feste private e negli eventi di ogni genere.  La reazione positiva delle persone incuriosite da questa presenza  dimostra che il processo di integrazione dei robot nella vita quotidiana sta subendo una grande ascesa tra la popolazione mondiale.

Il robot Robozao è in grado di ballare su ogni genere di musica con grande scioltezza e simpatia. Durante la prima puntata però non ha entusiasmato particolarmente il pubblico. Questo perché non ha eseguito un ballo vero e proprio, ma solo dei piccoli movimenti.

Oltre ad essere un ballerino, il robot Robozao sa anche cantare in maniera ottimale. È la perfetta sintesi di tutte le innovazioni che la tecnologia ha fatto negli ultimi decenni, arrivando a realizzare un dispositivo capace di compiere le stesse azioni e gli stessi gesti degli esseri umani.

Robozao, un vero e proprio robot sociale

Come tutte le star, anche Robozao ha vari account sui social e vanta migliaia di fan. Tale numero è destinato a salire ulteriormente dopo l’esperienza televisiva italiana.

È in grado di rendere la fantasia realtà, capace di trasformare l’ambiente in cui si trova in un’atmosfera magica e di divertire i presenti. Questo robot sociale è la prova concreta del progresso che si sta verificando nel settore tecnologico. Inoltre è un passo importante verso il cambiamento che, forse avverrà tra non troppi anni, e che vedrà umani ed automi vivere insieme in ogni situazione.

A lavoro, a casa, nelle scuole ed in tantissimi altre situazioni i robot sono già presenti da anni e stanno diventando parte integrante della società. Si stanno infatti sviluppando sempre più robot sociali.
In sintesi quello che si sta verificando si può definire anche come fantasia che sta diventando realtà.

Consigliati per te

Lascia un Commento