Home Eventi di robotica Robothon, l’hackathon per i talenti della robotica umanoide

Robothon, l’hackathon per i talenti della robotica umanoide

by Huro
Robothon

Il 9 e 10 giugno il Gruppo Intesa San Paolo ha ospitato presso la sede di Intesa San Paolo Innovation Center al grattacielo di Torino il “Make it Real: Robothon Edition”. Si tratta del primo hackathon sulla robotica umanoide che ha coinvolto giovani talenti che hanno voluto mettersi alla prova.
Per il vincitore della sfida in palio c’era uno stage remunerato che dura 6 mesi, presso Intesa San Paolo Innovation Center.

La competizione è stata aperta a studenti e laureati in robotica, ingegneria, informatica, service e ux design. Divisi in varie squadre hanno lavorato a cinque sfide. Queste ultime sono state proposte da una giuria che era composta da manager del gruppo bancario e da rappresentanti delle 4 aziende partner: OVS, Milan Airport, Euronics e Leroy Merlin.
L’obiettivo della competizione è stata la sperimentazione e la programmazione di robot rispetto ai bisogni dei consumatori, mirando di rendere semplice ed utile l’interazione uomo-robot.
Durante la competizione, i partecipanti si sono sfidati utilizzando i 12 robot Pepper messi a disposizione dall’azienda SoftBank Robotics, azienda che insieme a Softec è stata partner dell’iniziativa che si è svolta a Torino.

La sfida del Robothon

Le squadre,  osservate nelle varie dinamiche realizzative e relazionali, hanno sviluppato le varie sfide in tre differenti fasi. L’analisi, programmazione di un prototipo ed infine presentazione del progetto.
La giuria ha attribuito punteggi in maniera individuale e di squadra ad ogni fase. Ha determinato così un punteggio finale che ha definito il vincitore della competizione.
Si è trattato decisamente di un evento impegnativo, ma pieno di entusiasmo ed energia che ha stupito i presenti. Anche grazie alla presenza di Pepper, il robot della SoftBank ormai famoso in tutto il mondo che viene impiegato per svolgere numerosi compiti. Inoltre il premio in palio è stato un ulteriore incentivo per entusiasmare i partecipanti a dare il meglio durante le sfide.

Consigliati per te

Lascia un Commento