Home Robot Incredibili robot poliziotti cinesi: si muovono da soli ed arrestano i criminali!

Incredibili robot poliziotti cinesi: si muovono da soli ed arrestano i criminali!

by Huro
robot poliziotti cinesi

I robot poliziotti cinesi hanno grandi capacità: tra le varie cose riescono, attraverso il riconoscimento facciale, a girare per la città alla ricerca dei criminali. Permettendo così di far rispettare la legge, difendere gli innocenti e servire giustizia.

Un esempio di queste nuove invenzioni è “E-Patrol Robot”, che oltre ad essere in grado di arrestare i criminali, può anche analizzare la qualità dell’aria , la temperatura e riconoscere le cattive persone che si aggirano attorno a lui.

Secondo una notizia che è stata diffusa dal notiziario “Zhengzhou Evening”, i robot poliziotti cinesi aiuteranno gli agenti nelle operazioni notturne, svolgendo la mansioni di guardie della sicurezza cittadina. Semplificheranno così il lavoro alle forze pubbliche, sorvegliando sempre la situazione ed eseguendo al loro posto i riconoscimenti facciali per non fargli perdere tempo inutilmente. Inoltre sono in grado di muoversi in completa autonomia grazie ad un sistema di puntamento e telecamere davvero avanzato.

I robot poliziotti cinesi proteggeranno la città dai criminali

I robot poliziotti non sono stati il primo tentativo da parte della Cina per rendere più sicura la città. Abbiamo infatti delle creazioni di nome “AnBot” che hanno iniziato la loro sorveglianza negli aeroporti lo scorso settembre. Sono in grado di viaggiare alla velocità di circa 17 km/h riuscendo così a catturare facilmente il ladro. L’unico problema è la batteria che ha una durata massima otto ore. Per risolvere il problema però gli esperti hanno fatto in modo che il robot potesse raggiungere la stazione di ricarica più vicina prima di scaricarsi.

I robot poliziotti Cinesi invece sono entrati in servizio per la prima volta il 12 Febbraio del 2017. Come prime mansioni hanno svolto le ronde notturne sotto le stazioni ferroviarie, dove c’è un alto tasso di criminalità. Gli agenti affermano che anche se gli androidi sono entrati in utilizzo da poco, hanno già portato un grande contributo alla comunità.

Consigliati per te

Lascia un Commento