Home Robotica, Medicina e Salute Il robot che opera la colonna vertebrale è operativo a Torino

Il robot che opera la colonna vertebrale è operativo a Torino

by Huro
robot che opera la colonna vertebrale

Nella Clinica Fornaca di Torino è possibile trovare un robot che opera la colonna vertebrale con la massima precisione, in grado di ridurre i rischi per i pazienti. Tra le tante innovazioni mediche che stanno iniziando a circolare in questi anni, questa è una tra le più interessanti. Un macchinario con poche settimane di vita, ma che è già riuscito a stravolgere l’iter per i pazienti della Clinica Fornaca. Un incredibile passo avanti nella tecnologia che renderà la vita molto più facile a tantissime persone. E sicuramente farà registrare un ingente spostamento di pazienti dalle altre regioni d’Italia al Piemonte, almeno per ragioni mediche.

Cosa può fare il robot che opera la colonna vertebrale?

Excelsius GPS è il nome di questo robot che opera la colonna vertebrale. In pratica riesce a stabilizzare la colonna vertebrale andando a intervenire sul rachide, inserendo viti e sbarre attraverso una traiettoria di precisione millimetrica. Incredibile, vero?

Nato con lo scopo di velocizzare gli interventi di questo genere, aiuta anche i pazienti ad andare incontro a meno complicazioni post intervento. Inoltre il processo richiede un numero nettamente minore di raggi X, fattore positivo anche per i chirurghi che si occupano dell’operazione. Quello che rimane a dir poco stupefacente è che in 24 ore di iter totale il paziente viene dimesso dalla Clinica! Un grande aiuto in questo periodo di sovraffollamento degli ospedali e dei luoghi di cura.

Chi necessita di passare sotto l’uso del robot che opera la colonna vertebrale avrà inoltre la possibilità di tornare a praticare sport in poche settimane! A differenza di chi viene ancora operato con il vecchio metodo, che va incontro ad una lunga riabilitazione.

Questo gioiellino arriva direttamente dagli USA e al momento è in possesso solo della Clinica Fornaca di Torino. Il motivo è economico: il robot che opera la colonna vertebrale infatti costa bel un milione di euro.

Consigliati per te

Lascia un Commento