Home Robot Un robot che fa il gelato al Mecspe affascina e fa gola a molti

Un robot che fa il gelato al Mecspe affascina e fa gola a molti

by Huro
robot che fa il gelato

Vi piace il gelato, vero? Anche a noi! Per questo siamo andati a scovare un robot che fa il gelato al Mecspe di Parma. Si tratta di due braccia robotiche in grado di servirvi un buonissimo gelato: utile e adatto ai più golosi!

Un robot che fa il gelato al Mecspe: ecco come i robot servono gli umani

A Parma come ogni anno si è svolto il Mecspe, la fiera sulle migliori innovazioni dell’industria manifatturiera. Qui fino al 24 marzo si sono susseguiti incontri e stand su robotica, digitalizzazione ed automazione applicati in fabbrica. Ma qualcosa ha suscitato un grande interesse per la sua originalità…

Sì, parliamo proprio del robot che fa il gelato per i visitatori della fiera parmense!
Installata nello stand del colosso giapponese Fanuc, la postazione del robot che fa il gelato ha incuriosito moltissime persone che si sono fermate volentieri ad ammirare e gustare un gelato.

Fanuc ha voluto dare prova in questo modo delle potenzialità delle proprie creazioni.

Ma non è il primo: ecco altri robot per il gelato già conosciuti

In Giappone già nel 2013 c’era il gelato servito da un robot. In Cina esiste un gelataio robot nel centro commerciale di Shenyang. E che dire del magico robot Yumi, che ha incantato tantissime persone (come si può vedere nel video) con la sua maestria nel preparare coni gelati?

Questo video è stato girato in una gelateria di Bergamo. “Vorremmo aprire nuovi locali, prima di tutto in Europa, ma l’idea è anche quella di sviluppare un’azienda che commercializzi questo sistema”, anticipano i titolari. Un’idea che ha colpito tutti e che è stata molto apprezzata nella città italiana.

Chissà che presto non ci abitueremo ad essere serviti in questo modo dai robot… potremmo scoprire un modo di vivere molto più sereno e meno frenetico o scandito da orari di lavoro oppressivi. E magari goderci di più la vita!

Consigliati per te

Lascia un Commento