Home Robot Il robot Car-E trasporterà il tuo bagaglio per tutto l’aereoporto

Il robot Car-E trasporterà il tuo bagaglio per tutto l’aereoporto

by Huro
care-e

Il robot Car-E viene lanciato dalla compagnia olandese Klm, che lo utilizzerà negli scali di New York-JFK e San Francisco. Questo macchinario è in grado di superare gli ostacoli e aiuterà l’uomo nel trasporto dei propri bagagli per tutto l’aeroporto, poiché riuscirà a trasportare fino a 38 chili di valigie.

Appena i passeggeri avranno superato il controllo di sicurezza, il robot gli farà scansionare la carta d’imbarco. In seguito caricherà le loro valigie e li seguirà ovunque loro vogliano. Progettato per essere collegato in tempo reale con il database degli arrivi e delle partenze, sarà sempre a conoscenza di eventuali cambiamenti di orari del volo o del gate. Questo fattore gli permetterà di accompagnare il passeggero all’imbarco giusto.

Il robot Car-E semplificherà la tua permanenza in aeroporto

Il robot non aiuterà le persone di fretta che sono al punto di perdere l’aereo, poiché si muove a circa 5 km/h. Sarà indicato solo per i passeggeri che arrivano in orario, che potranno godere della sua compagnia a passo normale e anche della sua guida nei punti di interesse dello scalo. Potrai inoltre interagire con il robot senza sapere l’olandese o l’inglese. Infatti il tutto verrà svolto attraverso “una serie di suoni non verbali famigliari” e animazioni sul display Led 4K che corrisponde al volto del robot. Questa nuova invenzione tecnologica è composta dal telerilevamento laser Lidar che gli consente di evitare collisioni ed ostacoli e da una mappatura dello scalo 2D che scansiona le carte d’imbarco.

Si sono avuti due giorni di demo a luglio. Ora ci sarà un’ulteriore fase di lancio ad agosto negli scali di San Francisco e New York. Le previsioni della compagnia sono quelle di estendere l’uso nei principali hub del vettore nello scalo di Schiphol di Amsterdam. Anche se nella prima fase il robot Car-E sarà garantito solo per i passeggeri di Klm.

Consigliati per te

Lascia un Commento