Home Robot Yape è un postino robot italiano che consegna riso in Giappone

Yape è un postino robot italiano che consegna riso in Giappone

by Huro
Postino robot italiano

Due culture, due tradizioni, due Paesi che continuano a rinnovarsi in ambito tecnologico giorno dopo giorno. Il Bel Paese è ancora sottostimato nel campo dell’intelligenza artificiale, ma l’invenzione di un postino robot italiano che consegna il cibo in Giappone lascia ben sperare sul futuro. Inoltre a breve sono previste spedizioni anche negli Stati Uniti e in Europa. Nel frattempo non si ferma la sperimentazione del 5G al politecnico di Milano.

L’Italia sta raggiungendo livelli sempre più alti nella produzione industriale di hi-tech. Grazie alla collaborazione con Drone Future Avviation e con una compagnia postale giapponese di grande prestigio, la celebre Japan Post, il nostro Paese è riuscito a scalare le classifiche del mondo scientifico, informatico e tecnologico. Il così detto Last Mile Delivery è considerato il sistema di mobilità del futuro. Attraverso il lavoro di un postino robot italiano, la penisola è riuscita a superare una sfida che prima sembrava impossibile.

Consegne a domicilio con la massima precisione

Il nome del postino robot italiano è Yape, l’acronimo di Your Autonomus Pony Express. Progettato e realizzato interamente in Italia, è elettrico quindi a zero consumi ambientali. Grazie a due ruote motrici, minimizza lo spreco di energia e compie delle rotazioni sul posto riuscendo anche a evitare ostacoli e impedimenti. Qualsiasi persona può sfruttare le potenzialità del postino robot italiano. L’utente deve solo scaricare l’apposita applicazione, inserire l’indirizzo, consegnare il pacco all’automa e specificare il luogo di consegna. Yape è in grado di trasportare oggetti fino a trenta chili. Inoltre la consegna è assicurata al cento per cento in quanto il postino robot italiano abbina le credenziali telefoniche di mittente e destinatario. La possibilità di errori nella spedizione è quindi praticamente nulla.

Si chiama Enterprises Factory e-Novia l’azienda milanese che si è impegnata a produrre Yape progettandolo nel minimo dettaglio. Inserita fra le prime aziende in classifica a essere cresciute esponenzialmente nell’ultimo periodo, ha portato l’Italia a raggiungere un traguardo che sembrava irraggiungibile. Il postino robot italiano autorizza l’apertura del vano porta oggetti solo a coloro che si sono iscritti alla specifica piattaforma. La privacy, quindi, è tutelata con la massima sicurezza! Precedentemente Yape era già stato impiegato per interagire con le auto a guida autonoma, un’altra innovazione tecnologica su cui l’Italia punta sempre di più.

Consigliati per te

Lascia un Commento