Home Robot Gruppo Intesa San Paolo: Pepper insegna a risparmiare ai bambini

Gruppo Intesa San Paolo: Pepper insegna a risparmiare ai bambini

by Huro
pepper insegna a risparmiare

Gestire un conto in banca è difficile. Mettere da parte i soldi dello stipendio, a volte, lo è ancora di più. Molte persone tendono a spendere più di quanto guadagnano. Così facendo non riescono nemmeno a trasmettere il valore del costo della vita ai propri figli. A questo proposito il gruppo Intesa San Paolo ha realizzato un salvadanaio touch screen in grado di interagire con i bambini. Ma le novità non sono finite qui. Sarà un robot a parlare con i più piccoli. Pepper insegna a risparmiare in modo semplice e veloce.

Avete capito bene. L’automa che ha già ottenuto un grande successo sulle navi da crociera e negli aeroporti è stato adottato anche da Intesa San Paolo. Prima di questa iniziativa Pepper era già presente in alcune banche. Sabato 15 dicembre il Museo del Risparmio ha promosso a Domodossola un incontro con i più piccoli. La filiale di Piazza dell’Oro aprirà le sue porte dalle 10 alle 17. Lo scopo è quello di organizzare laboratori di educazione finanziaria. Se Pepper insegna a risparmiare, i bambini potranno iniziare ad avvicinarsi al mondo del denaro. Si tratta di un’iniziativa originale che attira subito l’attenzione.

Pepper insegna a risparmiare ai più piccoli

Il robot spiegherà ai più piccoli come usare XME Dindi, ovvero il rivoluzionario salvadanaio di Intesa San Paolo sopra citato. Interamente realizzato in Italia, sarà possibile scegliere fra due diversi modelli. A forma di maialino o di coccinella. Saranno i vostri figli a decidere in base alle loro preferenze. I genitori potranno inserire monete e banconote insieme ai bambini. Leggere sullo schermo il totale, selezionare le icone corrispondenti e fare attenzione agli importi messi da parte. Si tratta di un sistema innovativo mai visto prima sul mercato.

L’intento di questa iniziativa è quello di fare crescere consapevolezza e competenze attraverso un approccio digitale. Quando la tecnologia si unisce al gioco il risultato è sorprendente. I bambini imparano più volentieri se non si sentono limitati da una classica lezione frontale. Non deve essere scuola a tutti gli effetti. Ricordate che la partecipazione è gratuita. I vostri figli un giorno dovranno interfacciarsi con assistenti bancari e burocrazia. Perché non iniziare subito a insegnargli quanto sia importante il valore del denaro? Pepper insegna a risparmiare, voi cosa state aspettando? Portate i vostri figli!

Consigliati per te

Lascia un Commento