Home Robot OpenCat, il gatto robot low cost per chi ama gli animali robotici

OpenCat, il gatto robot low cost per chi ama gli animali robotici

by Huro
opencat

Avere un robot che rappresenta un animale è il desiderio di molti, ma in pochi possono permettersi di acquistare Aibo oppure il cane intelligente robotizzato della Boston Dynamic. Ora c’è un’alternativa e si chiama OpenCat.
1800 dollari per acquistare Aibo, Rongzhong Li, esperto di programmazione non poteva spenderli e allora ha deciso di costruirsi da solo un animale robotizzato.

Così è nato OpenCat, un simpatico gatto robot, stampato in 3D che è anche molto intelligente. Un robot costruito in casa che non ha richiesto una spesa alta per la sua realizzazione.
Il felino è dotato di intelligenza artificiale, è basato su Arduino Pro Mini e su Raspberry Pi 3Model B è quotato benissimo su hackster.io.

OpenCat riesce a svolgere una serie di funzioni. Per costruire il corpo del felino robotizzato, Rongzhong Li ha utilizzato una stampante 3D. Arduino è responsabile dei movimenti del gatto, mentre Raspberry Pi si occupa della parte che riguarda l’intelligenza artificiale dell’animale.

Per stampare tutte le parti sono necessari circa due giorni. Alcuni meccanismi sono progettati con una precisione inferiore a 0,2 mm, aspetto che potrebbe rappresentare una difficoltà per alcune stampanti. Ma Li ha intenzione di migliorare tutte queste caratteristiche. Infatti presto OpenCat potrebbe diventare uno strumento pronto per essere commercializzato e probabilmente debutterà sulla piattaforma Indiegogo.

Prezzo di OpenCat in arrivo: vediamone intanto i pro!

Il gatto robot, disponibile con licenza GPL3+ attualmente è usato per trasmettere la conoscenza necessaria che serve per costruirlo agli altri. Nel frattempo Li tiene lezioni di robotica all’università utilizzando un’altra versione da lui realizzata, ovvero il kit Mini.

Questo kit è stato realizzato per la comunità dei maker e per essere impiegato nell’apprendimento delle materie STEM. Si tratta di un OpenCat che contiene solo le parti basate su Arduino. Li sta cercando di promuovere per riuscire a raccogliere i fondi necessari che servono per sviluppare ulteriormente il progetto in corso.

Come accade anche nel caso di altri robot componibili, stampabili in 3D e programmabili, anche OpenCat è un ottimo strumento per la robotica educativa, adatto sia agli istituti scolastici che vogliono insegnare le basi del coding ai ragazzi che ai makers volenterosi di sviluppare nuovi progetti ed fare pratica.

Visto che OpenCat ancora non è commercializzato il suo prezzo non è noto. Ma secondo le dichiarazioni rilasciate dal suo ideatore Li, il gatto robot non avrà un costo proibitivo come accade spesso per gli atri robot simili.

Consigliati per te

Lascia un Commento