Home Eventi di robotica Il 21-23 maggio a Milano si svolgono le Olimpiadi Nazionali di Robotica

Il 21-23 maggio a Milano si svolgono le Olimpiadi Nazionali di Robotica

by Huro
Olimpiadi Nazionali di Robotica

Giunte alla terza edizione, dal 21 al 23 maggio presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano si svolgeranno le Olimpiadi di Robotica, evento che coinvolge numerosi istituti scolastici da tutte le zone del paese.  Nulla a che vedere con i robot presentati alle Olimpiadi invernali di Pyeongchang, ma certamente un evento da non perdere.

Obiettivi e destinatari

Le Olimpiadi hanno come scopo quello di:

  • consolidare la didattica laboratoriale per lo sviluppo di nuove competenze e conoscenze innovative tramite le varie discipline scientifiche;
  • Stimolare lo sviluppo di competenze trasversali attraverso percorsi interdisciplinari e/o pluridisciplinari;
  • Favorire l’aumento delle competenze digitali, il problem-solving ed il pensiero creativo;
  • Sperimentare percorsi interdisciplinari riferite all’apprendimento in STEM;
  • Promuovere l’orientamento alle carriere scientifiche, ecc.

Le Olimpiadi sono rivolte alle scuole secondarie di secondo grado, statali e paritarie che per partecipare dovranno seguire le istruzioni stabilite dagli organizzatori.

Iscrizioni e tema delle Olimpiadi Nazionali di Robotica

Le scuole che decidono di partecipare alle Olimpiadi di Robotica devono registrarsi presso il sito www.olimpiadirobotica.it (gratuitamente) e compilare il modulo di partecipazione. Azioni che dovranno essere effettuate dal docente referente scelto dall’istituto scolastico come rappresentante. La partecipazione è consentita a squadre e/o di studenti per plessi che appartengono alla stessa istituzione scolastica oppure per indirizzi.

In quanto al tema, ogni istituzione scolastica dovrà elaborare ed attuare uno o più progetti robotici, frutto dell’interazioni tra studenti di indirizzi e classi diversi. Quindi ogni progetto deve creare e realizzare un automa capace di compiere completamente un’azione in una delle categorie che seguono: danza, esplorazione, progetti speciali, soccorso/salvataggio oppure gioco (es: scacchi, sport di squadra, ecc.).

Fasi e modalità di partecipazioni

Dopo aver inviato i progetti in via digitale entro i tempi previsti accompagnati da una descrizione del prototipo del progetto (rispettando le condizioni) che si vuole realizzare, indicando la tipologia ed il tipo di compito che deve svolgere, il Comitato tecnico-scientifico assegnato esaminerà e valuterà i progetti entro il 22 marzo, comunicando in seguito alle scuole i progetti scelti per la successiva realizzazione.
Nei giorni 21/22 maggio 2018 i prototipi corrispondenti ai progetti selezionati precedentemente saranno esposti presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da vinci di Milano dove sarà valutata la capacità degli studenti di descrivere i principi e le tecniche utilizzate per realizzare il prototipo e la sua funzionalità.

Premiazione

La premiazione avverrà il 22 magio 2018 presso il Museo Leonardo da Vinci. Verranno premiati competenza, originalità ed il carattere innovativo, mentre i progetti più rilevanti avranno delle menzioni speciali.
Il giorno 23 maggio tutti i partecipanti visiteranno la Fiera dell’Automazione che si svolgere a Parma dal 22 al 24 maggio.

Le Olimpiadi di Robotica sono un ottimo modo per avvicinare i ragazzi a questo mondo affascinante che sta prendendo sempre più piede in qualsiasi parte del mondo.
Il settore della robotica oggi è considerato uno dei più promettenti dal punto di vista lavorativo, motivo per cui tantissimi istituti scolastici stanno inserendo corsi per insegnare il coding ai ragazzi.

Consigliati per te

Lascia un Commento