Home Robot Ohmni, il robot di telepresenza per essere più vicini alle famiglie

Ohmni, il robot di telepresenza per essere più vicini alle famiglie

by Huro
ohmni robot telepresenza

Storia del social robot Ohmni che aiuta le persone a sentirsi sempre a casa

Prima o poi capita a tutti di doversi allontanare dai propri cari ed in momenti del genere se ne sente la mancanza. Ma se prima dovevamo aspettare il rientro a casa per vedere e risentire le persone vicine ora non è più così! A venirci incontro c’è ancora una volta la robotica.

La startup OhmniLabs ha lanciato su IndieGoGo Ohmni, un robot domestico che usa la telepresenza per farci rimanere con i nostri cari da qualsiasi parte del mondo.
Il prezzo di questo robot che consente di comunicare ed interagire a distanza da qualsiasi parte del mondo tramite un display ed una macchina fotografica situata su un piedistallo che ha una base mobile è di circa 1895 dollari ( 1395 in prevendita).

Il peso di Ohmni è di 20 kg , è predisposto all’autodocking ed è completamente telecomandato. L’innovazione sta proprio nel suo sistema autodocking che gli consente di collegarsi alla piattaforma di ricarica e di alimentarsi prima di spegnersi.
Parliamo di un robot che riesce anche a spostarsi grazie alle ruote in dotazione. Inoltre è pieghevole, tranquillo e non rumoroso, alimentato da motori brushless.

Chi sono i fondatori della società OhmniLabs sono Jared Go e Thuc Vu

Ohmni è nato dalla volontà di creare un sistema che permettesse alle persone che vivono lontane dalle loro famiglie di riavvicinarsi e per aiutare chi sta in difficoltà.

Thuc Vu ha studiato AI e robotica alla Carnegie Mellon di Stanford ed ha fondato due società che in seguito ha venduto al colosso Google. Jared Go invece ha frequentato Stanford e CMU, dove ha sviluppato conoscenze negli algoritmi di affidabilità della rete, nel design industriale e nel settore dell’ingegneria meccanica ed elettrica.

Entrambi volenterosi di creare qualcosa in ambito robotico hanno istituito questa azienda ed in seguito è nato Ohmni, che ha dato vita al loro sogno. Le testimonianze che confermano l’aiuto che questo robot può offrire sono tante. I co-fondatori promettono altre innovazioni simili, così come non escludono ulteriori miglioramenti dell’attuale versione di Ohmni.

Ancor una volta la robotica ci fa capire l’importanza che ha nella vita delle persone l’innovazione. Ogni giorno assistiamo all’evoluzione che si verifica in questo campo che non smette mai di stupirci. Anche i più scettici, quando si tratta di ammettere i benefici che ci offre la robotica a livello sociale, non possono che ammettere i meriti delle persone che quotidianamente in un modo o in un altro contribuiscono a migliorare la vita delle persone di tutto il mondo.

Consigliati per te

Lascia un Commento