Home Robot Lettura del pensiero: come cercare su Google senza digitare

Lettura del pensiero: come cercare su Google senza digitare

by Huro
lettura del pensiero

Sono sempre numerosi e molto interessanti i progetti che prendono vita al MIT di Boston. Tra questi c’è anche quello firmato da uno studente di nome Arnav Kapur. Un sistema che consente la navigazione sul web senza dover digitare, ma utilizzando solo la mente.

Durante un’intervista, lo studente indossava l’apparecchio che ha sviluppato nel Media lab del MIT mentre gli venivano poste delle domande egli le trasmetteva a Google con il pensiero. Questo ascoltava le risposte che gli venivano date dal motore di ricerca. Informazioni che venivano trasmesse alle vibrazioni del suo cranio ed al suo orecchio.

Il dispositivo si chiama AlterEgo ed è in grado di rilevare i segnali neuromuscolari nella mascella ed il processo di pensiero del cervello dopo aver individuato le domande della mente. AlterEgo trasmette le risposte nel condotto uditivo attraverso vibrazioni ossee, consentendo al processo naturale dell’utente di continuare senza sosta questa attività.

Lettura del pensiero: una scoperta innovativa

Questo è solo uno dei progetti del Media Lab del MIT. Altri riguardano la crescita delle piante senza creare sporcizia, costruzione di arti protesici innovativi e persino robot che controllano i sogni durante il momento che c’è tra la coscienza ed il sonno. Quest’ultimo lo fa tentando di catturare l’attività del cervello nei momenti più creativi.

Da sempre nei laboratori del MIT vengono sviluppati progetti innovativi. Nascono spesso invenzioni a dir poco interessanti, come i tatuaggi temporanei a controllo elettronico, il nastro sensoriale oppure i mobili robotizzati in grado di riposizionarsi o riordinare al posto delle persone. Delle innovazioni davvero degne di nota in questo mondo sempre più tech!

Non solo, L’Istituto del Massachusetts supporta anche chi sta all’estero e spesso finanzia anche progetti europei e italiani. Questi appartengono a studenti oppure che vengono sviluppati da startup nostrane attivi in vari settori e che lanciano prodotti e servizi altamente innovativi.

Consigliati per te

Lascia un Commento