Home Curiosità robotiche “La donna perfetta”: Nicole Kidman scopre l’intelligenza artificiale

“La donna perfetta”: Nicole Kidman scopre l’intelligenza artificiale

by Huro
La donna perfetta

I robot sono protagonisti assoluti anche di molte rappresentazioni cinematografiche. A chi non è mai capitato di guardare un film che raccontasse storie di automi e realtà virtuali? Grazie ai continui studi sull’intelligenza artificiale queste pellicole sono sempre più comuni. Per di più riscontrano un grande successo sul grande schermo: molte persone si scoprono attratte da questo genere fantascientifico. Fra i più conosciuti c’è sicuramente “La donna perfetta“, diretto da Frank Oz nel 2004.

Di cosa parla il film “La donna perfetta”?

Attrice protagonista indiscussa è Nicole Kidman, che interpreta il ruolo in modo impeccabile. Il film racconta la storia di Joanna, una conduttrice televisiva che viene licenziata a casa di un suo collega concorrente. La notizia la sconvolge tanto da essere ricoverata in una clinica in cui piano piano viene curata. Successivamente a questo avvenimento il marito prende una decisione. Anch’egli conduttore televisivo lascia il posto di lavoro per provare a ricucire le ferite del loro matrimonio. È a questo punto che i due si trasferiscono a Stepford, nel Connecticut. Una cittadina a dir poco strana i cui abitanti sembrano vivere ancora negli anni cinquanta. Ma la cosa più sconvolgente è che le donne del paese sembrano impeccabili.

Ne “La donna perfetta” la vita di chi abita la cittadina è quasi irreale. Presto, infatti, Joanna scopre una scomoda verità. Diventando amica dell’artista Bobbie Markovitz e dell’omosessuale Roger Banniste, viene a sapere che non è tutto come sembra. I mariti condizionati dall’influenza di Mike Wellington, infatti, hanno automatizzato le loro mogli. Mike è il fondatore di un club tutto al maschile che ha lo scopo di trasformare le proprie donne in bambole umane. Controllarle in ogni singolo momento è l’intento dei membri del circolo.

Anche Walter, il marito di Joanna, si inserisce nel club. Fortunatamente, però, non si lascia condizionare e inizia a ideare un piano insieme alla moglie. I due vogliono riportare tutto alla normalità. Se siete curiosi di scoprire come finisce la vicenda, andate a guardare il film “La donna perfetta“. Riusciranno Walter e Joanna a sconfiggere il potere derivante dall’intelligenza artificiale che tiene la cittadina schiava di un sistema?

Consigliati per te

Lascia un Commento