Home Eventi di robotica #incontraunrobot è il contest per incontrare un robot umanoide!

#incontraunrobot è il contest per incontrare un robot umanoide!

by Huro
incontraunrobot

Con il contest #incontraunrobot, lanciato dall’app Loveorfriends, 3 fortunati vincitori potranno incontrare un robot umanoide. L’interazione si evolverà in una conversazione, che potrebbe svelare delle potenzialità sconosciute della macchina.

L’obiettivo del contest, la cui finale si terrà il 15 marzo a Milano, è quello di permettere la “socializzazione” con il robot. Ciò viene fatto per comprendere le dinamiche della relazione in associazione agli utilizzi dello stesso nella vita di tutti i giorni. I robot infatti stanno entrando sempre più nelle nostre case: da Kuri, il robottino che sorveglia la casa quando non ci sei, a Workerbot 4, il robot che fa le faccende di casa.

Lorf nasce per promuovere la socializzazione ed affrontare l’autismo

Premesso che è sempre difficile fare delle previsioni – afferma Andrea Buragina, socio fondatore di Lorf – con questo contest vogliamo sdrammatizzare i termini della questione. Lo faccio offrendo la possibilità agli utenti della nostra App di incontrare e interagire con un Robot umanoide, cosi da potersi fare una propria idea sull’argomento.
Lo scopo principale del nostro contest è quello di far conoscere le potenzialità in termini di socializzazione di un Robot umanoide. Inoltre vogliamo che faccia riflettere su quelli che potrebbero essere i suoi utilizzi a servizio della persona e della comunità. Con particolare riferimento all’autismo, visto che proprio la mancanza di socializzazione è alla base della sindrome autistica”.

Un altro robot italiano, creato della Behaviour Labs, era già stato impiegato con successo per una terapia robotica per l’autismo: si tratta di roboMate, che viene tuttora usato in associazione al celebre robot NAO.

La Loveorfriends, si legge in una nota della startup, nasce come un’App che promuove la socializzazione. Infatti spinge le persone a giocare e divertirsi con i propri amici di Facebook. Questa favorisce gli incontri reali in locali legati al mondo del food. “Con il contest #IncontraUnRobot! LorF, che è una B-Corp focalizzata lato benefit sul tema dell’Autismo – prosegue il comunicato – ha pensato di estendere gli incontri anche ad un Robot umanoide sulla scia del forte interesse legato all’impatto che la robotica avrà nei prossimi anni nella vita di ognuno di noi”.

Consigliati per te

Lascia un Commento