Home Robot Hanson Robotics ed i suoi robot estremamente realistici

Hanson Robotics ed i suoi robot estremamente realistici

by Huro
hanson robotics

Basta vedere l’attenzione mediatica nei confronti dell’azienda ed i vari riconoscimenti ricevuti per capire che i robot umanoidi della Hanson Robotics sono davvero speciali.
Curati nei minimi dettagli, i robot umanoidi realizzati dall’azienda sembrano quasi vivi. Sono dotati infatti di notevole espressività, estetica ed interattività.

Con sede a Hong Kong, la società Hanson Robotics ed il suo fondatore il Dr. David Hanson hanno da tempo una reputazione mondiale consolidata nella creazione dei robot dall’aspetto particolarmente reale. La missione a lungo termine dell’azienda è di migliorare la vita quotidiana delle persone con robot intelligenti che insegnano, servono, intrattengono e forniscono compagnia confortante a chi ne ha bisogno.

Hanson Robotics collabora con la piattaforma per l’economia dell’IA decentralizzata SingularyNET. Si tratta del il primo protocollo per la combinazione di servizi AI con un mercato globale basato su blockchain e che presto animerà le menti di Hanson Robotics.

Robot della Hanson Robotics

I robot sviluppati dall’azienda di Hong Kong riescono a simulare una gamma completa di espressioni facciali. Inoltre sono dotati di un sistema di intelligenza artificiale empatico ed amichevole che li consente di comprendere il linguaggio umano, tenere conversazioni naturali, osservare e rispondere alle espressioni facciali ed imparare ad adattarsi a queste interazioni. Raggiungendo così l’obiettivo dei molti che sognano una macchina amichevole che ama e si prende cura degli esseri umani.

Non solo: i robot della Hanson Robotics prendono vita come personaggi animati. Hanno anche personalità accattivanti e sono in grado di interagire con le persone in maniera unica. Aspetti che hanno reso famosi alcuni robot che sono diventati delle celebrità a pieno titolo.

Tra i robot più famosi al primo posto c’è Sophia, l’umanoide più bello e celebrato dell’azienda, che è stato ospitato ed intervistato dalle tv più famose al mondo e che ha incantato milioni di persone con le sue doti comunicative.
Seguono poi Albert Einstein, un piccolo umanoide che è identico allo scienziato. E Philip K.Dick, la fotocopia dell’omonimo scrittore.

Ma questi sono solo 3 dei numerosi robot umanoidi estremamente realistici realizzati dalla società Hanson Robotics. Anche Bina 48, Alice, Jules e gli altri sono famosi ed esteticamente quasi inquietanti per il loro aspetto così reale. Infatti lo slogan dell’azienda recita “We bring robots to life”. Ed effettivamente questi androidi sembrano degli esseri umani viventi in ogni senso.

Consigliati per te

Lascia un Commento