Home Robot Google Home Italia: ecco prezzi e link per avere l’Home Assistant

Google Home Italia: ecco prezzi e link per avere l’Home Assistant

by Huro
google home italia

Dopo mesi di attesa, il 27 marzo l’assistente smart di Google ha fatto il suo debutto anche in Italia.

Google Home Italia: prezzi e link per l’acquisto

L’Home Assistant di Google è dotato di intelligenza artificiale che consente al dispositivo di eseguire vari comandi. Attivabile pronunciando la storica frase “Ok, Google”, l’assistente digitale è in grado di effettuare ricerche online, di assistere le persone durante le preparazioni culinarie. Inoltre registra, consente di ascoltare e condividere contenuti multimediali, si integra con altri dispositivi presenti nell’ambiente domestico, etc.

Disponibile nella variante Google Home e Google Home Mini (59 euro), oltre all’acquisto presso il sito del gruppo, gli assistenti domestici sono disponibili anche nei negozi della grande distribuzione. A quanto pare, due utenti su tre sono interessati all’acquisto, quindi il successo di questo dispositivo è quasi ovvio.

Entrambi i dispositivi funzionano solo se vengono collegati alla rete elettrica e restano costantemente in standby, attivandosi quando viene pronunciata la frase “Ok, Google”. Sono compatibili con varie app ed elettrodomestici che possono essere controllati attraverso questi dispositivi robotici.

Nonostante alcune funzioni presenti nelle versioni inglesi non siano ancora disponibili per i modelli italiani, l’azienda fa notare che presto anche le versioni in lingua italiana verranno aggiornate. Quindi serve solo un po’ di pazienza per ora.
Stando alle statistiche, le vendite saranno un successo. D’altronde Google Home e Google home Mini sono disponibili a prezzi accessibili che danno l’opportunità di essere acquistati a varie fasce di persone.

Acquista Google Home a 149 euro

Acquista Google Home Mini a 59 euro

In pratica in questo momento Google Home Italia è il primo assistente virtuale in lingua italiana presente sul mercato. Chiaramente ora c’è da aspettarsi una mossa simile anche da parte di Amazon ed Apple che hanno lanciato prodotti simili disponibili per ora solo in lingua inglese.

Consigliati per te

Lascia un Commento