Home Intelligenza Artificiale Cina: giornalisti robot dirigono il notiziario a qualsiasi ora

Cina: giornalisti robot dirigono il notiziario a qualsiasi ora

by Huro
giornalisti robot

Medici, ingegneri, agricoltori. Gli automa stanno lentamente entrando in ogni settore della vita umana. A volte si tratta di macchinari programmati in modo che possano svolgere mansioni complesse. Altre di umanoidi in grado di affiancare l’essere umano quotidianamente o quasi. A questo proposito i ricercatori hanno realizzato dei veri e propri giornalisti robot. I movimenti e le espressioni facciali sono ancora poco naturali. Col tempo, però, i prototipi potrebbero diventare molto simili ai reporter in carne e ossa.

Non è uno scherzo, né una bufala. Tutto questo è veramente accaduto in Cina. Alla Xinhua infatti, l’agenzia di stampa governativa, sono stati assunti due giornalisti robot. Uno programmato in lingua inglese, l’altro madrelingua cinese. Si tratta di umanoidi che possono condurre il telegiornale ventiquattro ore su ventiquattro. Questo è uno dei grandi vantaggi per cui sono stati ideati e costruiti. Potranno infatti lanciare le notizie a orari improbabili del giorno e della notte. Così facendo risparmieranno lavoro in più ai reporter umani.

Giornalisti robot: in redazione sono efficienti e puntuali

I giornalisti robot sono in grado di dirigere le varie edizioni del tg in modo simultaneo anche per mobile. Conseguentemente i costi della produzione si abbassano mentre si migliora l’efficienza dei servizi. Ovviamente i colleghi devono svolgere un lavoro di ricerca preventivo. Gli automa, infatti, non si occupano di trovare le notizie e non vanno sul posto quando accadono eventi particolari. Inoltre non riprendono i fatti quotidiani. Il loro compito si limita alla lettura dei comunicati tenendo sempre aggiornati i telespettatori. Si tratta comunque di un’innovazione tecnologica fuori dalle righe.

Avreste mai pensato di guardare un telegiornale interamente condotto da giornalisti robot? Gli studi sull’intelligenza artificiale stanno compiendo passi da giganti. Ciò che molti credevano impossibile sta diventando realtà. Inoltre attraverso alcuni miglioramenti gli automa potranno diventare sempre più naturali. Questo è lo scopo dei ricercatori specialisti nell’ambito della robotica. Probabilmente non potranno mai essere completamente uguali a noi. Sicuramente, però, la somiglianza potrebbe essere impressionante. In Cina i giornalisti robot sono ormai un valido sostegno ai loro colleghi in redazione. Ciò a conferma del fatto che gli studiosi non progettano gli umanoidi al fine di sostituire il nostro lavoro.

Consigliati per te

Lascia un Commento