Home Robotica, Medicina e Salute Le barelle robotiche rivoluzionano il modo di trasportare i feriti

Le barelle robotiche rivoluzionano il modo di trasportare i feriti

by Huro
barella robotica

Sono numerose le innovazioni tecnologiche ideate per essere impiegate in campo medico. Robot che assistono i chirurghi durante gli interventi, esoscheletri pensati per ridare autonomia ai pazienti paraplegici, arti robotizzati, dispositivi per la riabilitazione… Tanti strumenti tecnologici che ogni giorno migliorano la qualità della vita delle persone. Ora ad assistere i soccorritori ci saranno anche le barelle robotiche.

Sono tante le aziende di robotica ad aver realizzato delle barelle robotiche, ognuna ideata in maniera diversa. Ma hanno gli stessi obiettivi finali: salvare la vita delle persone e aiutare i soccorritori nelle loro operazioni di salvataggio.

Una delle barelle robotiche più innovative è quella realizzata dall’azienda Trigen Automotive, chiamata “Casualty Relay System”. Si tratta di un sistema di barelle che non necessita essere guidato da un operatore. Un dispositivo molto resistente che aiuta i vigili del fuoco a trasportare vittime e feriti autonomamente in un’area sicura designata. Lungo il percorso di marcia evita gli eventuali ostacoli e garantisce la sicurezza dell’utilizzatore della barella.

Altre barelle robotiche disponibili per soccorsi

Precedentemente un’altra azienda aveva realizzato una barella robotizzata cingolata, che prevede l’inserimento del ferito al suo interno per essere trasportato verso un centro di medicazione.  Ideata per essere utilizzata in situazioni di emergenza dove i terreni sono dissestati come gli scenari che si presentano quando si verifica un terremoto o alluvione, la barella si controlla da remoto. Durante il trasporto il paziente viene monitorato costantemente grazie ad un sistema che controlla i parametri vitali. Inoltre la barella robotica cingolata riesce a sostenere anche una persona robusta, per un peso massimo di 110 kg.

Queste sono solo due delle barelle robotiche realizzate per trasportare i feriti in maniera sicura quando si verificano incidenti di vario tipo che non consentono ai mezzi di soccorso ed agli operatori di agire in maniera abituale, senza ostacoli di alcun tipo.

Consigliati per te

Lascia un Commento