Home Intelligenza Artificiale Assunti da un robot: ecco i colloqui che si tengono in Ikea 2.0

Assunti da un robot: ecco i colloqui che si tengono in Ikea 2.0

by Huro
assunti da un robot

Si chiama Vera e fa 1.500 colloqui di lavoro al giorno per trovare i candidati migliori per i posti disponibili all’Ikea. Un robot che sta rivoluzionando il modo in cui vengono effettuati i colloqui per assumere il personale più adeguato per la catena svedese.

Vera lavora in Russia, all’ufficio personale dell’Ikea e parla in maniera perfetta l’inglese. Inoltre non si ammala mai e lavora senza percepire uno stipendio, essendo un robot!

Le interviste per trovare il personale necessario avvengono via telefono, durano circa 10 minuti ciascuno ed è impressionante il modo naturale di comunicare di Vera. Generalmente l’agente software saluta quando inizia la sua intervista, si presenta e spiega il motivo per cui sta chiamando la persona in questione. Dopo passa a fare domande ben precise ed in seguito invia i nominativi dei migliori candidati ai suoi colleghi umani che pensano a perfezionare l’ultima parte. Così si viene assunti da un robot.

Realizzata dalla start up Vera Robot, l’automa riesce ad interagire in maniera naturale con i propri colleghi. Le sue risposte sono pertinenti nell’82% dei casi, una percentuale molto alta.

Avreste mai pensato di essere assunti da un robot?

Vera rappresenta solo uno dei tanti esperimenti del genere. Un test che sta avendo successo e che ci mostra come l’intelligenza artificiale sta rivoluzionando il mondo della comunicazione e del lavoro in generale. Oltre a questo robot impiegato all’ufficio personale dell’Ikea, altre aziende si stanno muovendo in questa direzione. Sono già attivi altri esperimenti di questo genere in cui i robot svolgono compiti di rilievo al posto dei loro colleghi umani, garantendo alle aziende un risparmio notevole ed un’efficienza maggiore.

Pur essendo ancora presto per parlare di una completa sostituzione degli umani in determinati campi, secondo numerosi studi ed analisti vari in futuro a livello internazionale circa 800 milioni di impieghi diventeranno inutili in quanto verranno superati dai robot. Un dato che allarma tantissime persone, mentre i più ottimisti ritengono che tanti impieghi attuali verranno sostituiti da altri, impieghi nuovi per rispondere alle esigenze che si creeranno in futuro.

Consigliati per te

Lascia un Commento