Home Robot Aibo, il cane robot della Sony: ecco prezzi e modelli

Aibo, il cane robot della Sony: ecco prezzi e modelli

by Huro

Aibo è il cane robot realizzato dalla Sony tra il 1999 ed il 2005, il primo robot da intrattenimento rivolto al mercato consumer. Dopo questa versione, nel 2017 la Sony ha lanciato un nuovo modello di robot e questa versione rappresenta uno degli animali robot più evoluti che siano mai stati realizzati.

Nel 2006 Aibo (Artificial Intelligent Robot) è stato inserito nella Robot Hall of Fame. Mentre per il Museo Nazionale della Scienza di Tokyo, questo robot rappresenta una delle innovazioni tecnologiche più rilevanti nella storia del Giappone.
Il nuovo modello annunciato dalla Sony nel 2017 è dotato di intelligenza artificiale ancor più evoluta rispetto alla versione precedente. Anche i suoi movimenti sono molto più fluidi e molto simili a quelli adottati dai cani veri.

Inoltre, il nuovo robot è in grado di capire il linguaggio del proprio padrone e riesce persino a cambiare espressione in base ai momenti che vive, grazie al display Oled.

Aibo è il cane robot più evoluto del mondo

Oltre ad essere dotato di una sofisticatissima intelligenza artificiale, il robot ha 22 gradi di libertà. Caratteristica che gli consente di camminare, sedersi ed anche rialzarsi nel caso in cui dovesse cadere. Mentre gli occhi sono formati da due display Oled che come detto in precedenza gli consentono di cambiare espressione in base ai momenti che vive.

Alto circa 30 cm e con un peso di 2, 2 chili, il nuovo robot esegue i vari movimenti in maniera realistica, cresce con l’interazione ed è capace di rispondere ai comandi vocali. Inoltre sente e vede grazie a vari sensori di cui è dotato, a due telecamere, altoparlanti e microfoni. A rendere speciale il nuovo robot è la sua completa autonomia che dipende dal suo stato d’animo.

Per caricare Aibo occorrono circa tre ore e la sua batteria dura circa due ore. Inoltre per interagire con il cane robot si deve utilizzare l’app di Aibo.

Prezzo del nuovo Aibo

Disponibile per ora solo in Giappone, il cane robot costa circa 1500 euro ed a questo prezzo si dovranno aggiungere altri 700 euro circa nei primi tre anni, costo per l’uso dell’app e per la connessione al cloud, cifra che può essere anche rateizzata.

Modelli precedenti del robot cane

Aibo ERS-110 è la prima versione ed era simile ad una beagle, modello prodotto tra il 1999 ed il 2001 che ha avuto un successo incredibile sul mercato giapponese. In 20 minuti dal suo lancio furono venduti più di 3000 esemplari che costavano circa 2000 euro.

In seguito, nel 2001 fu lanciata la seconda versione, Aibo ERS-210, versione prodotta fino al 2003, completa di vari sensori e led che lo differenziavano dal modello precedente. Nello stesso periodo furono prodotti anche Aibo MACARON e Aibo LATTE. Queste due versioni del robot più economiche sono meno sofisticate tecnologicamente e si possono acquistare a circa 800 euro.

Non solo, anche Aibo ERS-220 fu lanciato nel 2001, versione del robot molto futuristica nell’aspetto e con caratteristiche simili ad Aibo ERS-210.

L’ultimo modello che debuttò prima di questo annunciato nel 2017 è stato Aibo ERS-7, prodotto fino al 2005. Questa versione dotata di varie luci LED, telecamera ed un processore che gli consentiva di esprimere determinate emozioni.

Hai già letto l’articolo sui funerali ai cani robot?

Consigliati per te

Lascia un Commento